Programmazione 2019

19 GENNAIO 2019, ore 18.00 
IL COLORE PIGMENTI, CHIMICA, STORIA, USI 
A cura di OTTORINO DE LUCCHI E AGATA KERAN

DE LUCCHI illustrerà le caratteristiche del pigmento e la sua derivazione naturale o di sintesi. Differenziando i pigmenti in organici e inorganici, ne analizzerà le proprietà, come: la loro opacità o la loro trasparenza, il loro comportamento nel mescolamento con altri pigmenti, la loro vivacità, la loro durata nel tempo. Indagherà quindi il perché chimico-scientifico delle proprietà dei pigmenti perché si possa operare con maggior coscienza sia nella pittura sia nel restauro, sapendo cosa c’è dentro un tubetto di colore, e cosa aspettarci dal suo uso. L’intervento di KERAN sarà invece di carattere storico-artistico, e ripercorrerà le origini d’una tecnica artistica: la pratica dell’acquarello tra il medioevo e l’età moderna. Sarà un vero e proprio percorso composto da una selezione di letture tratte da antiche fonti, e integrerà il racconto con l’illustrazione d’un piccolo campionario di materiali esecutivi.


26 GENNAIO 2019, ore 18.00
ANDREW WYETH: TECNICHE, QUADRI, LIBRI, CARRIERA

Nella giornata conclusiva della mostra di opere di acquarellisti da ogni parte del mondo Water, Colour and Life on Earth si renderà omaggio a uno dei grandi artisti americani che ha fatto dell’acquarello uno dei suoi medium principali, raggiungendo vette (e quotazioni) ancora inarrivabili. Si farà uso di varie immagini tratte da cataloghi e libri di e su Wyeth per illustrare la sua carriera, le opposizioni delle avanguardie nei confronti della sua poetica, le possibili coincidenze con poeti (come Frost) e con artisti apparentemente a lui distanti (come Pollock). Si visioneranno altresì interviste filmate e video rari sulla sua vita d’artista e sulla sua opera.


5 FEBBRAIO – APRILE 2019
IL PAESAGGIO, UN CORSO DI DISEGNO E ACQUARELLO
A cura di FELICE FELTRACCO

Si tratta d’un corso di 10 lezioni per poter apprendere le basi e la tecnica dell’acquarello di paesaggio. Il percorso di studi dedicato al paesaggio è pensato per chi già abbia delle nozioni di base sul disegno e sulla tecnica pittorica dell’acquarello. Ogni lezione verrà strutturata per stadi, in modo tale da affrontare in maniera progressiva gli accorgimenti teorici e tecnici per realizzare: le nuvole, gli alberi, le rocce e l’acqua. Si studierà approfonditamente l’uso corretto dei colori, la struttura compositiva, i rudimenti della prospettiva e la corretta esecuzione pittorica per ottenere un acquarello che soddisfi le aspirazioni artistiche di ciascun allievo. Alle dieci lezioni previste, si aggiungerà un’uscita finale en plein air nel centro della città di Vicenza.


9-10 FEBBRAIO e 9-10 MARZO 2019
TONI, TIMBRI, ACQUA, COLORI… I E II UN WORKSHOP D’ACQUARELLO
A cura di VALENTINA VERLATO

Si tratta d’un corso intensivo che si articolerà in due laboratori di due giorni ciascuno. Il workshop è indirizzato a chi vuole consolidare le proprie conoscenze sull’acquarello. Si tratta d’un corso strutturale, che non richiede grandi conoscenze di base, tuttavia non è un corso adatto ai principianti. Per parteciparvi è necessario avere qualche pratica dell’acquarello (dipingere da almeno un anno, aver già frequentato un corso base, ecc.). Non è obbligatorio frequentare entrambi i livelli, tuttavia il primo livello è propedeutico per il secondo. Con esercizi guidati, si affronteranno i seguenti temi con diversi gradi di difficoltà: TIMBRI (conoscerli e usarli con maggiore padronanza); TONI (necessari per rendere le tre dimensioni nella pittura e nel disegno); DISEGNO (diversi approcci per disegnare); VELATURE/FUSIONE (tecniche diverse e fondamentali per ogni acquerellista).


15 FEBBRAIO – APRILE 2019
COMPOSIZIONE BASE PER DISEGNATORI
Un corso a cura di VITTORIO BUSTAFFA

Il corso è indirizzato a tutti quelli che desiderino trovare un loro personale approccio, o anche approfondire le basi della composizione del disegno. Composizione vuol dire struttura della rappresentazione pittorica bidimensionale. Disegno significa organizzazione spaziale di forme, e sta alla base di ogni tipo di progettazione creativa. Senza una competenza della composizione non è possibile raggiungere alcun livello soddisfacente di apprendimento di tecniche pittoriche (sia secche sia umide). Per questo, il corso prevede nozioni base di Estetica, Psicologia della Percezione, Teorie della Visione e del Colore applicate. Non c’è limite di età per gli adulti, e nemmeno limiti di preparazione specifica culturale. Lo scopo di questo corso è di personalizzare un proprio modello di progettazione così da poter affrontare livelli più elevati di apprendimento delle materie pittoriche. Tempi e lezioni: 8 lezioni da 2 ore cadauno.


16 FEBBRAIO – 3 MARZO 2019
CIELI - UNA MOSTRA DEGLI ALLIEVI DEL CORSO DI ACQUARELLO TENUTO DA FELICE FELTRACCO

La trasparenza e la delicatezza dell’acquarello sembrano perfette per descrivere la più soffice e aleatoria presenza sul nostra pianeta: le nuvole. A conclusione del corso del Maestro Felice Feltracco, gli allievi si sono cimentati in questa difficile sfida di ritrarre le nuvole, mettendo in gioco suggerimenti e tecniche apprese durante il corso ma anche la loro particolare sensibilità. La mostra è la prima progettata a conclusione d’un corso breve di 10 lezioni, e non sarà l’ultima: con queste mostre s’intende anche testare e sfidare gli allievi (soprattutto i giovani) per introdurli alle difficoltà ma anche alle gioie di poter partecipare, magari per la prima volta, a una mostra collettiva.


21 MARZO – 26 MAGGIO 2019
POETRY VICENZA: QUINTA EDIZIONE

32 poeti, tra cui 16 stranieri e 16 italiani, traduttori, attori, musicisti, critici letterari ed editori animeranno oltre due mesi di eventi nei palazzi storici della città di Vicenza. Promosso dalle Gallerie d’Italia – Polo Museale di Intesa Sanpaolo (sede di Palazzo Leoni Montanari in Vicenza) – e dal Comune di Vicenza (Assessorato alla Cultura), in collaborazione con l’associazione TheArtsBox e il Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati di Ca’ Foscari (Venezia), “Poetry Vicenza 2019” prevede mostre d’arte, spettacoli sulla poesia e tributi a grandi poeti scomparsi, oltre alla collaborazione con cinque istituti di istruzione superiore della città. Il festival si avvarrà anche di “incroci” particolari con il Festival Jazz, Incroci di Civiltà di Venezia,Classici Contro e il Festival Biblico. Il progetto Poetry Vicenza è ideato e curato da Marco Fazzini.


23 MARZO – 2 GIUGNO 2019
FERLIGHETTI: 100 ANNI
UNA MOSTRA-TRIBUTO A LAWRENCE FERLINGHETTI

Dal 2013 l’associazione TheArtsBox offre uno spazio di condivisione culturale nel cuore della città di Vicenza, perché le arti s’incontrino nella loro totale autonomia di interazione. L’entusiasmo per l’incrocio della arti porta a Vicenza una scelta significativa di materiali dell’ormai centenario poeta e artista Lawrence Ferlinghetti. La maggior parte di questi materiali vengono alla luce grazie alla generosità di alcuni amici collezionisti che possiedono libri autografati e a tiratura limitata, edizioni rare, broadsheets, disegni, dipinti, tappeti, ecc. Filo conduttore: la creatività di uno dei personaggi più famosi dell’avanguardia americana, fin dalla fondazione della City Lights di San Francisco e la pubblicazione di “Howl” di Allen Ginsberg. Inaugurazione 23 marzo 2019, ore 18.00.


3-14 APRILE 2019
MONOCROMO: UN WORKSHOP D’ACQUARELLO
A cura di MARINA MARCOLIN

Il workshop “Monocromo” sarà un corso di approfondimento d’acquarello con l’utilizzo di un solo colore o di una tinta dominante, al fine di comprendere e ottenere effetti di chiaroscuro e atmosfera nell’intera gamma delle sue tonalità. Marina Marcolin è nata a Vicenza nel 1975. Lavora come pittrice e illustratrice per case editrici e gallerie nazionali e internazionali. Le sue opere sono state pubblicate in vari paesi europei ed extra-europei, ed esposte al Museum of American Illustration di New York, al Bologna Children’s Book Fair, all’Itabashi Art Museum e all’Istituto Italiano di Cultura di Tokyo, all’Auditorium della Musica di Atene, al Palazzo delle Esposizioni di Roma, al Museo del Violino di Cremona, ecc. Vive e lavora ad Arcugnano (Vicenza), tra un lago e il bosco. Il suo sito è: www.marinamarcolin.com


7-9 GIUGNO 2019
SPIAGGE E DUNE: UN WORKSHOP D’ACQUARELLO
A cura di FRANCISCO CASTRO

In questo corso intensivo l’artista spagnolo approfondirà il tema di spiagge e dune ad acquarello. Analizzerà altresì il metodo di lavoro, la composizione, le tonalità e le varianti che il mondo delle spiagge offre nei suoi molteplici aspetti. La tecnica dell’acquarello è particolarmente adatta e suggestiva per trattare le bellezze di questo tema. Artista-acquarellista notissimo in Spagna, Francisco Castro ha conseguito più volte i maggiori premi nazionali, avendo ormai alle sue spalle varie mostre personali ed esperienza su una notevole gamma di soggetti.


19-20 OTTOBRE 2019
UNA MOSTRA E UNA DIMOSTRAZIONE SULL’ACQUARELLO
A cura di John Yardley

Il 19 ottobre, alle ore 18.00, presso lo spazio dell’associazione TheArtsBox, s’inaugurerà una mostra antologica personale dell’artista Yardley: JOHN YARDLEY: A LIFE IN WATERCOLOUR. Si tratta d’una mostra d’acquarelli in collaborazione con RI (Royal Insititute of Painters in Watercolour, Londra) in occasione della prima edizione del premio TheArtsBox Watercolour Prize (2018). John Yardley è riconosciuto come uno dei grandi maestri della sua generazione. Nato a Beverley, Yorkshire ha iniziato a dipingere nel 1986, dopo una carriera nel settore bancario. L’assenza di un’educazione formale, gli ha permesso di creare uno stile dalla assoluta libertà creativa che cattura magistralmente la vitalità d’una scena e il suo movimento. John Yardley è membro di RI ed espone regolarmente anche presso il Royal Watercolour Society dove ha vinto diversi premi. Viaggia molto in Europa, e i vari luoghi nel mondo gli hanno ispirato studi mirabili, come per esempio quelli di Venezia, Roma, ecc. E’ stato oggetto di alcuni documentari sull’acquarello, e sulla sua opera sono stati scritti 3 libri, tra cui: The Art of John Yardley (1990). Il giorno successivo all’inaugurazione della sua mostra, l’artista eseguirà una dimostrazione presso lo spazio di TheArtsBox, per un numero ristretto di associati.