29.04.2017 – Paolo Ferrari

Palazzo Leoni Montanari - ore 18.00

TRA LETTERATURA E SCIENZA NEL-MONDO-A-VENIRE
PAOLO FERRARI: VOCE E PENSIERO
→ Presenta: Susanna Verri
→ Voci recitanti: Paolo Ferrari ed Erika Carretta
→ Musiche e voce di Paolo Ferrari (piano)


Paolo Ferrari
è scienziato, umanista, artista, musicista, medico psicologo studioso delle attività nervose superiori, in particolare dell’asistema in-assenza, da lui per primo indagato. È fondatore e presidente del Centro Studi Assenza di Milano. Esordisce in campo letterario nel 1978 con il romanzo Paolo e il suo compagno senza morte. In seguito pubblica il poema Europa o l’Assenza (1994), il saggio Le lezioni dell’Assenza. Le vie (assenti) del nuovo pensare (1994), il testo teatrale Astratta Commedia (1998). Poi escono In-morte Assente (2002), Le stanze di Rita. O dei mancanti universali (2006), la raccolta di aforismi/strofepensiero Homo-Abstractus (2012) e il volume dell’opera peotica scritta nel periodo 1989-2014, I colpi del nulla (2014). Vince il Premio Lorenzo Montano nel 2008 con Saggio-poema del pensareassente, e nel 2013 con la prosa Memorie d’Inciampo. Nel 2015 esce il suo ultimo lavoro: De Absentiae Natura. Intorno alla nascita d’altro Universo.

I commenti sono chiusi

.